garzogian
  • Фото Rif.Locatelli - Tre Cime (Dolomiti)
  • Фото Rif.Locatelli - Tre Cime (Dolomiti)
  • Фото Rif.Locatelli - Tre Cime (Dolomiti)
  • Фото Rif.Locatelli - Tre Cime (Dolomiti)
  • Фото Rif.Locatelli - Tre Cime (Dolomiti)
  • Фото Rif.Locatelli - Tre Cime (Dolomiti)

Время  8 часов 17 минут

Координаты 2040

Uploaded 1 июля 2009 г.

Recorded июля 2009

-
-
2 512 m
1 497 m
0
4,8
9,5
19,06 km

Просмотрено 6655 раз(а), скачено 161 раз(а)

рядом с  Dobbiaco Nuovo, Trentino - Alto Adige / Südtirol (Italia)

Salita al Drei Zinnen Hutte - Rifugio Locatelli, raggiunto dal lato più difficile e più bello, cioè da Innichen -San Candido per la Innerfeldtal da Rif. Tre Scarperi.
Dal parcheggio si può anche utilizzare il bus che sale al Rif. Tre Scarperi, oppure salire per sentiero sulla sx orografica in 20 minuti circa. Proprio frontalmente al Rifugio si attraversa il bellissimo prato seguendo le indicazioni per Rif. Locatelli, sempre sulla sx orografica sino al bivio (monumento) tra il sentiero 105 che proviene dalle ghiaie (grandi pali segnaletici - dal quale poi torneremo) ed i sent. 9-10-11 che salgono comuni e che seguiremo in salita.
Superato il bivio del sent. 9 per la forcella del Lago si sale a lungo per ghiaie su sentiero sempre buono sino alla Forcella Grande dei Rondoi. ore 2.30 dal park.
Si sale per un canalino roccioso attrezzato, facile e non esposto sino al sentiero che porta ad un bellissimo punto panoramico sulle Tre Cime, da qui, diagonalmente si sale molto vicini alle rocce della Torre dei Scarperi, un monolite dolomitico molto caratteristico, a sud vi è una roccia fortificata delle linee austriache.Questo è il punto più alto del tour, 2505 mt.
Si cala per ottimo sentiero sino al Passo dell'Alpe Mattina, ove vi sono ancora grandi residui di fortificazioni e si aggira a nord un pulpito roccioso raggiungendo il bivio tra i sentieri n.105 ed 11 che abbiamo percorso. Si sale per sentiero attrezzato molto bene con scale in legno orrizzontali sino al Passo di Toblin, dal quale in circa 15 minuti si cala al rifugio Locatelli. ore 1.15 dal Passo Grande dei Rondoi, ore 3.45 dal park.
Ora l'itinerario aggira il Sasso di Sesto e la Torre di Toblin inizialmente per sent.102 (Val Fiscalina) ma subito segue il sentiero che punta verso la forc. di S.Candido, restando alto su di essa e ritornando al Passo di Toblin a nord della Torre. (Una via ferrata sale dal versante N.ovest e cala per il versante N.est).
La discesa inizialmente è comune con il percorso già fatto, poi il sentiero cala con innumerevoli tornanti, dapprima ampi e poi sempre più stretti sino alle ghiaie del fondovalle dove si raccorda al percorso già fatto in precedenza. Presso le ghiaie vi è un tubo con acqua sicuramente gradita - La discesa dal rif. Locatelli al park impegna per circa 3 ore.

Dislivello complessivo 1200 mt - sviluppo km.19.4 - ore 6.30-7.00 circa
Cartografia Tabacco 1:25000 nr. 010 - Sextener Dolomiten - Dolomiti di Sesto GPS-WGS84
Rifugio tre scarperi - servizio autobus
Monumento e bivio sentieri 105 e 10-11
bivio per sentiero 9 per la forc. del Lago
Bivio tra sentieri 105 ed 11
Forcella di Toblin
Rifgio Locatelli
Bivio con sentiero che cala in Val Fiscalina
Bivi di sentieri 105 e quello per Forc.Grande dei Rondoi
Inizio sentiero 105 dai ghiaioni (grossi pali infissi nelle ghiaie)
Passo grande dei Rondoi - bivio per Val Rienza

Комментарии

    You can or this trail